skip to Main Content
4 Passaggi Per Una Corretta Manutenzione Elettrica Bologna

4 Passaggi per una Corretta Manutenzione Elettrica Bologna

4 Passaggi per una Corretta Manutenzione Elettrica Bologna

Con semplici metodi di manutenzione e prevenzione, puoi stare meglio con la sicurezza e l’efficienza dell’impianto elettrico della tua casa. Ciò include la garanzia che i tuoi elettrodomestici funzionino senza intoppi.  E tutte le tue prese siano sicure da utilizzare per le necessità di tutti i giorni, come i dispositivi di ricarica e l’inserimento di lampade.

Manutenzione Elettrica Bologna

Manutenzione Elettrica Bologna

Solo un contrattempo potrebbe innescare un incendio elettrico, quindi assicurati di tenere a mente questi passaggi per una corretta manutenzione elettrica:

1. Ricorda la regola d’oro: prima la sicurezza

Non avviare mai lavori di manutenzione o riparazione a domicilio senza un’adeguata preparazione e strumenti di sicurezza. Quando si lavora con componenti elettrici, assicurarsi di scollegare l’unità o spegnere il circuito specifico. Non dimenticare che acqua ed elettricità non vanno d’accordo, quindi assicurati di scollegare tutto ciò che è elettrico prima di pulirlo. Non utilizzare mai una scala metallica quando si eseguono attività elettriche.

Quando hai dei bambini in casa, metti dei protettori su delle spine per assicurarti che le loro mani curiose non siano scioccate dalla presa. Se si notano che le luci lampeggiano costantemente o si avverte una leggera scossa elettrica quando si collega un articolo a una presa, chiamare un professionista di Pronto Intervento Elettricista Bologna. Chiama noi per ispezionare la propria casa in caso di problemi elettrici potenzialmente gravi.

2. Utilizzare l’elettronica di conseguenza

È importante essere intelligenti su come stai usando l’elettronica. Evitare di collegare troppe cose in un circuito, che può sovraccaricarlo e causare un’interruzione di corrente. Fai attenzione a dove collochi piccoli elettrodomestici ed elettronica, come i forni tostapane e gli asciugacapelli. Assicurati che non ci siano prese d’aria che potrebbero gocciolare su di esse o che sono troppo vicine a una fonte d’acqua, come lavandini e docce. Inoltre, l’Amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro raccomanda di installare interruttori di sicurezza a terra per tutte le prese in luoghi umidi, come cucine, bagni e lavanderie. Sono progettati per spegnere immediatamente l’energia elettrica in caso di incidente, che può essere una caratteristica potenzialmente salvavita.

Un altro semplice passaggio di manutenzione consiste nel mantenere le corde pulite, assicurandosi che non siano coperte da mobili o tappeti. È anche importante risparmiare energia elettrica quando è possibile, spegnere le luci e gli elettrodomestici quando non sono in uso e utilizzare lampadine a risparmio energetico.

3. Prestare attenzione a spine, prese e fili

Tratta le tue spine gentilmente e non forzarle a inserirsi nelle prese. Non cercare di piegare e regolare i poli, in quanto ciò potrebbe causare una scossa elettrica. In alternativa, se è allentato all’interno della presa, potrebbe essere il momento di sostituire il cavo per una presa nuova. Sostituire le vecchie prese con nuove prese elettriche con funzioni di sicurezza avanzate, come i dispositivi di protezione da sovratensione incorporati. Scollegare i cavi di prolunga quando non li si utilizza per evitare un rischio di incendio e elettrico. Quando sei fuori, usa solo cavi e articoli elettrici specifici per l’esterno.

Se noti fili danneggiati, assicurati di sostituirli prima che causino urti o scosse. Idealmente, dovresti spegnere, scollegare e tagliare l’alimentazione all’apparecchio o all’articolo con il filo sfilacciato. È possibile chiamare un professionista per sostituire i cavi danneggiati dell’apparecchiatura. Se hai appena acquistato una casa più grande, prima di fare un fai-da-te elettrico potresti volere che un professionista di Elettricista a Bologna esegua un’ispezione di cablaggio completa.

4. Pianificare controlli di routine professionali

L’elettricità può essere pericolosa, quindi non esitate a chiamare un elettricista autorizzato per un aiuto. In effetti, uno dei passaggi più importanti in una buona manutenzione elettrica è avere un controllo professionale del sistema almeno una volta all’anno. Un elettricista può controllare il vostro quadro elettrico, sostituire i fili danneggiati e gli interruttori di circuito di prova.

Gli esperti elettricisti autorizzati presso la Pronto Intervento Elettricista Bologna sono pronti ad assisterti in una situazione di emergenza elettrica 24 ore al giorno. 7 giorni alla settimana, 365 giorni l’anno. Manteniamo un elettricista autorizzato su chiamata 24 ore al giorno per rispondere a qualsiasi emergenza elettrica che potreste avere. I nostro operatori 24 ore su 24 risponde a una persona reale, non a una registrazione. Quando chiami, un rappresentante dell’assistenza clienti annulla le tue informazioni di contatto insieme ad alcuni dettagli della tua emergenza elettrica a Bologna.

Essere preparati per un’emergenza elettrica è la migliore difesa. Avere una garanzia di casa elettrica interna e / o un piano di riparazione di una casa elettrica esterna è sempre una buona idea. Inserisci il tuo codice postale per vedere come i piani di Elettricista Bologna Urgente possono aiutarti a coprire i costi di riparazione. Chiama Elettricista Bologna al 0510216116!

Leggi di più su servizi di riparazione elettrici a Bologna e provincia:

 

Back To Top