skip to Main Content

Emergenza Covid-19: Informazioni e misure per la tutela dei clienti e del personale con cui collaboriamo. Leggi gli aggiornamenti di Coronavirus!

Il modo migliore per evitare cortocircuiti elettrici

Il modo migliore per evitare cortocircuiti elettrici

I cortocircuiti sono uno dei tipi più comuni di incidenti elettrici sia nelle case che negli uffici. Possono causare gravi danni sia all’impianto elettrico che alle proprietà. Un elettricista qualificato a Bologna spiega che l’incidente si verifica quando un percorso con bassa resistenza e non adatto a trasportare corrente elettrica riceve elevati volumi di elettricità.

Il risultato o l’effetto di un corto circuito può variare da apparecchio danneggiato, scossa elettrica e persino un incendio. L’elettricista di emergenza sottolinea il fatto che proprio non si può trascurare l’aspetto dell’adozione di misure preventive contro i cortocircuiti elettrici. Altrimenti stai mettendo te stesso e la tua famiglia a un rischio enorme, sia fisicamente che finanziariamente.

Nelle seguenti sezioni del post del blog, esploriamo alcuni suggerimenti provati e testati per prevenire cortocircuiti nella connessione elettrica.

Suggerimenti efficaci per prevenire cortocircuiti elettrici

Controllare una presa elettrica prima dell’uso:

Una scatola con fili collegati si trova dietro ogni presa elettrica nel mondo che è funzionale. Il cablaggio difettoso è una delle principali cause di cortocircuiti seguita da vicino da connessioni scatolate allentate e da una presa obsoleta. Non è sempre molto facile diagnosticare questi problemi perché di solito rimangono nascosti dietro i muri. Ma puoi evitare facilmente i cortocircuiti senza andare incontro a complessità indesiderate. Esaminare una presa elettrica ogni volta prima dell’uso. Se identifichi uno dei segni menzionati di seguito, dovresti sapere che esiste una forte possibilità che si verifichi un corto circuito:

  • Segni di bruciatura o odore di bruciato proveniente da una presa
  • Piccole scintille escono dallo sbocco
  • Sembra scoppiare o ronzio proveniente da esso

Tieni presente che se una presa ha più di 20-25 anni è più soggetta a un corto circuito elettrico. È necessario contattare immediatamente un elettricista registrato se si riscontra uno dei fattori sopra menzionati.

Controllare gli apparecchi prima dell’uso:

Proprio come con le prese elettriche, è necessario controllare anche gli apparecchi prima di collegarli. Anche i guasti in un circuito elettrico o il cablaggio all’interno di un apparecchio possono innescare un corto circuito. Pertanto, prima di collegare qualsiasi elettrodomestico, verificare i seguenti segni:

  • Cavo, involucro o cavo danneggiato
  • Crepe multiple in un apparecchio
  • L’apparecchio mostra un circuito esposto

Limitare l’utilizzo elettrico durante temporali e maltempo:

I cortocircuiti elettrici sono più frequenti durante temporali. Se si utilizza un’enorme quantità di elettricità in una di queste condizioni meteorologiche, è probabile che corto circuiti elettrici possa causare gravi danni. Basta abbreviare e ridurre il consumo elettrico durante una qualsiasi delle condizioni meteorologiche sopra menzionate. Questo non solo aiuterà ad evitare un corto circuito, ma minimizzerà anche eventuali danni in caso di sovratensione.

Importanza degli interruttori automatici:

Gli interruttori automatici sono progettati per proteggere i sistemi elettrici da cortocircuiti. Questa gamma di componenti cruciali del sistema elettrico viene generalmente collocata all’interno della valvola di intercettazione del quadro elettrico. Un interruttore automatico è molto sensibile e si attiva automaticamente e interrompe il circuito elettrico ogni volta che rileva qualcosa di sbagliato. È importante continuare a eseguire alcuni suggerimenti a intervalli regolari per garantire che gli interruttori elettrici di casa mantengano la loro efficienza ottimale.

  • Controllare tutti gli interruttori di circuito di casa per segni di danni, crepe, usura o allentamento.
  • Conoscere quale circuito ciascuno degli interruttori installati nei controlli domestici.

Un’ispezione elettrica completa una volta all’anno:

Un’ispezione elettrica annuale approfondita si rivela invariabilmente efficace evitando corto circuiti elettrici e incendi elettrici. Elettricisti qualificati eseguono un controllo approfondito del sistema elettrico generale per identificare potenziali pericoli e danni.

Elettricisti qualificati presso Elettricista Bologna sono ben addestrati ed esperti per eseguire tutti i servizi sopra menzionati. Non esitate a contattarci per qualsiasi aiuto in qualsiasi momento.

Chiama Elettricista Bologna al 0510217198!